Preparazione Fisica verso gli Europei passando dagli Italiani e Coppa Italia FIPE


Torno a scrivere dopo tanto tempo e spero di poterlo fare con maggiore frequenza, vorrei quindi iniziare il nuovo anno con un tema a me caro ossia la programmazione dell’allenamento e non di un cliente „X“ ma la mia personale.



Tempo fa il titolare di un noto portale fitness mi chiese un articolo ad alto impatto e non potetti non pensare al mio percorso atletico e personale che mi portò sul tetto d’Europa. Eh si, partecipare ed arrivare sul podio di un Europeo di Powerlifting.


Questo sport bellissimo ed affascinante lo affianco alla pesistica olimpica; quotidianamento pratico entrambi, conciliandoli e abbinandoli, insomma solo chi li pratica entrambi mi potrà capire.


Tutto nasce un pò per gioco facendo gare FIPE e WDFPF in giro per l’Italia con il mio amico Domenico. Un giorno mi fa notare come il mio tonnellaggio (vecchio) non era molto lontano dai prerequisiti di accesso in nazionale pertanto gli chiedo scherzando „Dai, che mi metto sotto e mi preparo per romperti un pò i c****i“ Come si dice, tra il dire ed il fare…Di fatto iniziai subito e coinvolsi il mio atleta più forte di appena 17 anni, Costantino Vitale. Ricordo ancora quando venne per la prima volta in palestra, lui scricciolo, chiedendomi di iniziare ad alzare qualche peso; da allora non ci saremmo più allontanati.